Pensiero in evoluzione

Dépliant delle serate   

Riparte online il ciclo di incontri "Pensiero in Evoluzione", l'appuntamento primaverile dell'Istituto A. Degasperi di Borgo Valsugana e della Cassa Rurale Valsugana e Tesino dedicato all'approfondimento di tematiche scientifiche, e quest'anno ha come filo conduttore le ricerche in atto nell’ambito di diverse discipline sul tema della salute.

"Il presente e il futuro di molte efficaci nuove terapie si basano su avanzamenti tecnologici importantissimi che derivano dalla ricerca scientifica e dalle sue applicazioni - sottolinea la coordinatrice del ciclo, professoressa Sonia Magnabosco - un mondo affascinante e molto concreto, che incide direttamente sulla salute delle persone. Scopriremo così come i modelli matematici siano in grado di orientare scelte pubbliche e individuali, come si passa dagli acceleratori di particelle alla cura dei tumori, come si riesce a rimettere a posto con un sistema "taglia e cuci" un DNA malato".

 Un viaggio nella divulgazione scientifica che vede come appassionate protagoniste alcune brillanti docenti e ricercatrici. Si parte venerdì 1 aprile con Anna Cereseto, biologa e docente di Virologia Molecolare e Terapia Genica nel Corso di Laurea in Biotecnologie dell'Università di Trento, che guida un gruppo di ricerca del CIBIO che si occupa di editing genetico: si approfondirà l'utilizzo del sistema CRISPR, un vero e proprio bisturi di precisione in grado di agire sul DNA malato e curare difetti genetici. Da queste ricerche è nata, sempre a Trento, la startup Alia Therapeutics che tramite l'ingegnerizzazione del DNA porta avanti le ultime frontiere della terapia genica. Modererà l'incontro Antonio Casini, cofondatore e CTO di Alia.

L'8 aprile interverrà la fisica Catalina Curceanu, primo ricercatore dell'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN), che dirige un gruppo di ricerca nel campo della fisica nucleare e quantistica presso i Laboratori Nazionali di Frascati: racconterà cosa sono e come funzionano gli acceleratori di particelle, strumenti in grado di fare moltissime cose, tra cui "sparare " sulle cellule tumorali in modo efficiente. Chiuderà il ciclo il 29 aprile Ilaria Dorigatti, matematica trentina, docente al Centre for Global Infectious Disease Analysis all'Imperial College di Londra, che fa parte del gruppo di ricerca che per primo a livello mondiale ha analizzato l'entità del rischio pandemico e ha elaborato modelli di analisi e di previsione del covid: si scoprirà come i numeri astratti della matematica possono fare la differenza concreta quando sono al servizio della salute.

Il ciclo "Pensiero in evoluzione", aperto a studenti, cittadinanza e appassionati di scienza, è organizzato dall'Istituto A.Degasperi di Borgo Valsugana insieme alla Cassa Rurale Valsugana e Tesino, con la collaborazione della Biblioteca Comunale di Borgo Valsugana e dell’Associazione Slow Cinema.

 

VENERDI' 29 APRILE 2022
ORE 20.00

siamo lieti di invitarvi all'incontro
 

  LA MATEMATICA DEI VIRUS
La bellezza e la potenza dei numeri al servizio della salute

con
ILARIA DORIGATTI

 

Link per partecipare all'incontro

Dépliant Pensiero in Evoluzione 2022 

 

VENERDI' 8 APRILE 2022
ORE 20.00

siamo lieti di invitarvi all'incontro
 

  ACCELERATORI DI PARTICELLE
Dalla ricerca della materia oscura alla cura dei tumori

con
CATALINA CURCEANU

 

Link per partecipare all'incontro

Dépliant Pensiero in Evoluzione 2022 

 

 VENERDI' 1 APRILE 2022
ORE 20.00

siamo lieti di invitarvi all'incontro

  TERAPIE GENIALI
CRISPR, un sistema "taglia e cuci" per guarire il DNA malato
 

con
ANNA CERESETO

 

Vai al video della serata

Dépliant Pensiero in Evoluzione 2022 

 

 

   

 

Pagina generata il 2022-09-27 16:38:07
SCUOLASTICO: 202208250858
Bootstrap Italia: 1.5.2
Tema: 01